In attesa del prossimo romanzo

O, per meglio dire:
in attesa della pubblicazione del prossimo romanzo

prossimo romanzo

nella foto un momento d’estate in attesa del giorno

Probabilmente è ancora presto per parlare del prossimo romanzo, sebbene siano trascorsi molti anni dall’ultima pubblicazione.
Questo lungo intervallo di tempo si è concretizzato per svariate ragioni. In parte perché la vita è volubile e non sempre percorre la strada maestra, ammesso che esista una strada maestra.
In parte perché non sempre le narrazioni degli autori incontrano le necessità degli editori, e in questi casi si può decidere di tentare una mediazione o si può decidere di attendere. Io ho sempre stimato gli editori che hanno dimostrato la capacità di attendere, mentre sugli autori non mi pronuncio, ma personalmente preferisco anche in questo caso un atteggiamento di attesa.
E nell’attesa ho aggiornato il sito, che adesso è in parte un sito e in parte un blog.
Nell’attesa ho letto romanzi bellissimi e romanzi mediocri, ma soprattutto ho tentato di vivere nel migliore dei modi possibili.
Ed ovviamente nell’attesa ho saputo attendere, consapevole che sapere attendere fa parte della vita. Diventandone per certi versi il fattore determinante; fino al punto di potere affermare che chi non sa attendere probabilmente non sa vivere. Inoltre a volte accade che le cose più belle arrivino esattamente durante i periodi di attesa. Magari proprio mentre si stava attendendo dell’altro.
Mi piacerebbe quindi poter scrivere e parlare del prossimo romanzo, ma sono convinto che sia prematuro per ora. In fondo ci sono moltissimi altri temi intorno ai quali si può scrivere e riflettere, perché la complicità tra la riflessione e la scrittura si sviluppa col tempo. Probabilmente nasce proprio dentro il ventre dell’attesa. E’ per questa ragione che non bisogna avere l’urgenza di esprimersi, ma lasciare che i pensieri prendano forma e mutino quel tanto che possa dare loro un’espressione di bellezza e armonia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *